martedì 17 gennaio | 10:45
pubblicato il 18/gen/2014 13:07

Cattolici: Fassina, cultura Popolari imprescindibile per III Repubblica

Cattolici: Fassina, cultura Popolari imprescindibile per III Repubblica

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - La cultura politica dei cattolici democratici che e' alla nascita del Ppi, di cui oggi si celebra il XX anniversario, e' ''imprescindibile'' per la realizzazione della ''terza fase della Repubblica'' e per potere dare risposte veramente utili al Paese. Ad affermarlo e' l'ex viceministro Pd Stefano Fassina, intervistato dall'Asca durante il convegno organizzato oggi dall'Istituto Sturzo per celebrare la ricorrenza. D - A distanza di 20 anni dalla nascita del Ppi, quale giudizio da' del suo ruolo e dell'incidenza nella politica del nostro Paese?. FASSINA - ''Il Partito popolare, nel ventennio alle nostre spalle, ha contribuito a dare risposte innovative nel quadro di valori costituzionali e nella valorizzazione della persona. Ha arginato, purtroppo senza essere riusciti a rovesciarla, una tendenza che ha segnato negativamente gli ultimi venti anni. Parlo della politica intesa piu' come campo di affermazione degli interessi di qualcuno piuttosto che come campo per dare risposte utili al Paese''. D - Se ha fallito numericamente in senso elettorale, non e' cosi' dal punto di vista culturale. Insomma non e' finita nel museo una cultura politica dei cattolici democratici. FASSINA - ''Assolutamente no. Diciamo che del resto insieme ad altri, insieme alla cultura da cui provengo io e nei limiti di questo ventennio, certamente (la cultura cattolico democratica NdR) rimane un fondamento imprescindibile. Lo e' stato per il Partito Democratico e lo sara' anche per quella che potremo chiamare la terza fase della Repubblica. Senza la cultura che ha dato origine al Partito Popolare che oggi viene qui celebrata ma messa anche al servizio delle sfide del Paese, senza questa cultura, senza questa storia e ispirazione, sono convinto che noi non riusciremo a costruire la terza fase della storia della nostra Repubblica all'altezza dei problemi che abbiamo di fronte''. min/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello