lunedì 23 gennaio | 18:20
pubblicato il 21/gen/2013 10:45

Caso Ruby: tribunale propone mediazione, ma Procura si oppone

(ASCA) - Milano, 21 gen - Ancora tre udienze fino all'11 febbraio, poi una ''pausa di riflessione'' per arrivare alla requisitoria del pm Ilda Boccassini il 4 marzo, data successiva alle elezioni del 24 febbraio. E' questa la 'mediazione' proposta dai giudici della quarta sezione penale del tribunale di Milano alle parti del processo Ruby dopo la richiesta della difesa Berlusconi di sospendere il dibattimento fino al dopo-elezioni. In sostanza, il tribunale ha proposto di esaurire l'esame dei testimoni rimasti (la sola madre di Ruby, ndr) nell'arco di tre udienze. Per poi concedere alla procura tre settimane di stop per mettere a punto la sua requisitoria. Un'idea bocciata dal pm Ilda Boccassini: ''Lo svolgimento di questo processo e' arrivato a un punto importante, e la pubblica accusa non ha bisogno di nessun periodo di tempo ne' di nessuna pausa di riflessione. Per il resto la procura si attiene alle decisioni del tribunale''. Ottenuta questa risposta, il collegio presieduto da Giulia Turri si e' ritirato in camera di consiglio.

fcz/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4