sabato 21 gennaio | 10:35
pubblicato il 24/giu/2013 13:05

Caso Ruby: Sisto (Pdl), inusuale presenza Bruti Liberati in aula

(ASCA) - Roma, 24 giu - ''Nel mentre e' frequente che il Procuratore Capo della Repubblica assista alla lettura del dispositivo, per ribadire il rispetto dell'Ufficio nei confronti del Giudice della sentenza, e' del tutto inusuale che egli compaia il giorno in cui il Tribunale si ritira in Camera di Consiglio per decidere''. Lo ha affermato il deputato del Pdl, Francesco Paolo Sisto, in un comunicato.

''E' inevitabile che tale presenza si presti a molteplici interpretazioni, fino a quella di un tentativo di pressione sul Collegio, e che comunque attesti un interessa particolare e rilevante della Procura alla sentenza in oggetto. Che, nel caso di specie, riguarda Silvio Berlusconi.

A prescindere da quale di queste interpretazioni sia quella vera - ha concluso Sisto - resta il fatto che quando 'un' processo diventa 'il' processo, la Giustizia rischia di venirne compromessa''.

com-brm/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4