lunedì 27 febbraio | 19:45
pubblicato il 18/lug/2014 14:12

Caso Ruby: Sisto (FI), annientate ingiuste accuse a Berlusconi

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - ''Senza sostituire il giudice di Berlino con la Corte d'Appello di Milano, bisogna riconoscere che la sentenza di oggi costituisce equilibrata presa d'atto che Silvio Berlusconi non ha commesso alcunche'. La decisione della Corte ha un duplice contenuto positivo: da un lato, dopo anni di amarezze, annienta le ingiuste accuse nei confronti di Silvio Berlusconi, ratificando l'assoluta correttezza del suo comportamento; dall'altro, e' la risposta a chi, nelle fasce piu' oltranziste della politica e della magistratura, vorrebbe ridurre i gradi di giudizio del processo penale. Il diritto all'appello e all'eventuale ricorso per Cassazione, e' dimostrato, sono fondamentali step perche' la decisione possa aderire alla verita'. E proprio il caso Ruby, nel passaggio da sette anni all'assoluzione, ne e' la evidente dimostrazione''. Lo dichiara, in una nota, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto, presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech