mercoledì 07 dicembre | 15:30
pubblicato il 21/nov/2013 20:47

Caso Ruby: Lupi, motivazioni confermano incosistenza condanna

Caso Ruby: Lupi, motivazioni confermano incosistenza condanna

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Le motivazioni della sentenza sul caso Ruby vanno oltre l'enormita' della condanna e ne confermano l'inconsistenza. Lo sforzo di chiamare 'prove' quelli che appaiono solo convincimenti dei giudici e' evidente. Un processo tutto indiziario, contraddetto dalle dichiarazioni delle presunte vittime - Ruby che dice di non aver avuto rapporti con il presidente Berlusconi e il funzionario della questura che non si e' accorto di essere concusso - e da oltre trenta testimonianze. Sono certo che questa costruzione non reggera' a ulteriori gradi di giudizio. Quando questo avverra' ci porremo l'eterna domanda sulla giustizia usata per altri fini. Il voto sulla decadenza puo' essere l'occasione per il Pd per non assecondare questo vulnus agli equilibri della vita democratica di un paese che ama dirsi civile e vorrebbe essere normale''. Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni