giovedì 19 gennaio | 10:12
pubblicato il 18/lug/2014 16:28

Caso Ruby: lettera tutti senatori Fi a Berlusconi, siamo sempre con te

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - ''Caro presidente, siamo sempre con te''. Firmato da tutti i 59 componenti il gruppo di Forza Italia al Senato. Si conclude con queste parole la lettera che i senatori (tutti senza eccezioni) hanno voluto inviare a Silvio Berlusconi per esprimere la soddisfazione per la sentenza di assoluzione per il caso Ruby e confermare ''la nostra incondizionata stima e fiducia'', e rivendicare ''la nostra grande avventura'' politica.

Ecco il testo della lettera.

''Caro presidente, vogliamo in questo momento esprimerti la nostra piu' profonda felicita' e soddisfazione per un'assoluzione che rende merito alla magistratura giusta e restituisce appieno a te e a tutto il centrodestra l'orgoglio e la fierezza di vent'anni della storia nostra e del nostro Paese. In questo momento desideriamo confermarti il nostro affetto personale ma anche la nostra riconoscenza per averci dato la possibilita' di prendere parte all'unico vero progetto politico di centrodestra in Italia. Con questa sentenza ci auguriamo che sia finalmente arrivato il segnale della fine di una lunga e dolorosa epoca di persecuzione giudiziaria nei Tuoi confronti, non a caso iniziata con la tua discesa in campo, quando hai dato il via a questa grande avventura. La nostra grande avventura. Quella di oggi e' la tua vittoria, naturalmente, ma e' un po' anche la nostra vittoria. La vittoria di coloro che hanno continuato a credere in te, non soltanto nella tua buona fede e nella tua onesta' - su questo non si discute - ma anche nella tua capacita' di affrontare un'aggressione mediatico-giudiziaria senza precedenti.

E' la vittoria di tutti quegli italiani, e sono tanti, che vogliono che la lotta politica in questo paese si faccia nelle aule parlamentari e non nelle aule dei tribunali. E' la vittoria di tutti coloro che vorrebbero un dibattito politico sereno, onesto, chiaro, basato sui contenuti, un bipolarismo maturo, di tipo europeo, nel quale gli avversari si rispettino, si combattano sul piano nelle idee, non si demonizzino.

Ed e' anche la nostra vittoria, noi che ti abbiamo sempre conosciuto come l'uomo grande e generoso quale sei, l'opposto di quello disegnato da certe inchieste e da certi giornali.

Ti confermiamo la nostra incondizionata stima e fiducia.

Grazie presidente, siamo sempre con te''.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina