domenica 22 gennaio | 23:45
pubblicato il 13/mar/2013 14:30

Caso Ruby: giudici chiedono nuovo certificato medico di Berlusconi

Caso Ruby: giudici chiedono nuovo certificato medico di Berlusconi

(ASCA) - Roma, 13 mar - Serve un nuovo certificato medico per accertare le reali condizioni di salute di Silvio Berlusconi prima di fissare il nuovo calendario di udienze del Caso Ruby. Lo hanno deciso i giudici del tribunale di Milano sollecitando i difensori di Silvio Berlusconi a farsi arrivare, in breve tempo, una certificazione aggiornata sulla patologia che affligge Silvio Berlusconi, tutt'ora ricoverato all'ospedale San Raffaele. Tutto dipende da un ''equivoco'' sorto tra i difensori di Berlusconi e il collegio presieduto da Giulia Turri. Gli avvocati-deputati, Niccolo' Ghedini e Piero Longo, erano infatti convinti che l'udienza di oggi sarebbe stata solo ''tecnica'' e ''interlocutoria'' per fissare i prossimi appuntamenti processuali. Invece i giudici milanesi hanno fissato udienza oggi (e non di lunedi', come di consueto) per appurare se un eventuale miglioramento delle consudizioni di salute di Berlusconi possa consentire il proseguimento dei lavori processuali. E' stata la stessa presidente Giulia Turri a parlare apertamente di ''equivoco'' dopo la richiesta dei difensori di Berlusconi ''che venga riconosciuto il legittimo impedimento presentato nei giorni scorsi''. In particolare - ha osservato Ghedini in aula, ''noi davamo per scontato un rinvio dei sette giorni previsti dal certificato medico depositato nell'udienza di lunedi'''. Niente da fare: il tribunale ha chiesto ai difensori di presentare un nuovo certificato aggiornato sospendendo i lavori processuali in attesa dell'arrivo di un nuovo certificato medico dal San Raffaele. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4