giovedì 19 gennaio | 16:33
pubblicato il 15/mar/2013 12:44

Caso Ruby: giornalista Tgcom24, da Berlusconi piu' di 800 mila euro

Caso Ruby: giornalista Tgcom24, da Berlusconi piu' di 800 mila euro

(ASCA) - Milano, 15 mar - Dal 2008 ha ricevuto da Silvio Berlusconi bonifici per oltre 800 mila euro complessivi.

Silvia Trevaini, classe 1983, lavora come giornalista al sito di Tgcom24. Ma accanto al suo regolare stipendio di Mediaset, compreso tra i 2.500 e i 3 mila euro al mese, dal 2012 Berlusconi versa sul suo conto corrente 2.500 euro al mese. E non e' tutto: nel 2009 gli e' stata regalata anche un'Audi TT sempre da Berlusconi che allora era presidente del consiglio.

E' stata la stessa Trevaini a raccontarlo ai giudici del processo Ruby-bis, lo stralcio che si celebra a carico di Lele Mora, Nicole Minetti ed Emilio Fede, imputati per induzione e favoreggiamento della prostituzione, anche minorile.

La giovane, ascoltata come testimone, ha risposto alle domande del pm Antonio Sangermano sui 'regali' ricevuti in questi anni dal leader Pdl. La Trevaini ha detto di averlo conosciuto nell'estate 2006 a Porto Rotondo. Allora, ha raccontato la giornalista in aula, ''lavoravo gia' in Mediaset, ma come valletta''. Gia' l'anno successivo, vale a dire nel 2007, sul suo conto corrente arrivano 290 mila euro, serviti successivamente ad acquistare un appartamento a Milano 2. Due anni dopo le vengono bonificati altri 440 mila euro, a cui poco dopo se ne aggiungono altri 80 mila, anche in questo caso utilizzato per un investimento nel mattone, precisamente per un'appartamento nella centralissima Piazza Santo Stefano, a due passi dal Duomo di Milano, acquistato soltanto l'immobile 'periferico' di Milano 2. Nel frattempo proseguono e si intensificano rapporti con Berlusconi: ''Lo frequento dal 2006 - ha detto la giovane ai giudici di Milano -, con lui ho un rapporto familiare, partecipavo a pranzi e cene e ho conosciuto anche suoi figli, Pier Silvio, Marina, Barbara e Luigi''. Incontri conviviali che nel tempo subiscono un mutamento di partecipanti: ''Negli ultimi 2 anni - ha evidenziato ancora la giovane in aula - questi eventi sono un po' cambiati. Prima c'erano soltanto familiari e politici, poi sono diventate cene a cui partecipavano anche altre ragazze''. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale