martedì 28 febbraio | 06:56
pubblicato il 19/lug/2013 18:59

Caso Ruby: Ghedini e Longo, solo a Milano possibili queste sentenze

(ASCA) - Roma, 19 lug - ''Quando si cerca di esplicare il proprio mandato defensionale in modo completo, e opponendosi ad eventuali prevaricazioni, a Milano possono verificarsi le situazioni piu' straordinarie''.

Lo sostengono in una nota comune i difensori di Berlusconi il senatore Niccolo' Ghedini e l'on. Piero Longo.

''La decisione del Tribunale di Milano nel processo cosiddetto 'Ruby bis' di inviare gli atti per tutti i testimoni che contrastavano la tesi accusatoria gia' fa ben comprendere l'atteggiamento del giudicante'' affermano Ghedini e Longo, che aggiungono: ''Ma inviare gli atti ai fini di indagini anche per il presidente Berlusconi e per i suoi difensori e' davvero surreale. Come e' noto ne' il presidente Berlusconi ne' i suoi difensori hanno reso testimonianza in quel processo. Evidentemente si e' ipotizzato che vi sarebbe stata attivita' penalmente rilevante in ordine alle esperite indagini difensive. Cio' e' davvero assurdo. Silvio Berlusconi non aveva alcun interesse in quel processo e a maggior ragione i suoi difensori.

Alcuni di quei testimoni avevano reso dichiarazioni in altro procedimento in sede di indagine difensiva.

Tali dichiarazioni sono state raccolte dai difensori con le regole previste dal Codice e alla presenza di persona di fiducia; e con la massima trasparenza sono state immediatamente depositate alla Procura della Repubblica per le verifiche del caso.

Tali testi, per ancor maggiore tranquillita', sono stati poi nuovamente assunti sugli stessi argomenti da altri avvocati mediante stenotipia e registrazione''.

''Ci difenderemo in ogni sede da queste assurde insinuazioni con la certezza che non avranno seguito perche' emergera' l'assoluta infondatezza delle ipotesi accusatoria prospettata dal Tribunale'' concludono Longo e Ghedini.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech