giovedì 19 gennaio | 16:49
pubblicato il 18/lug/2014 15:42

Caso Ruby: Gasparri, magistratura torni a servire lo Stato

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - ''In aggiunta alla gioia gia' espressa, noto con piacere la soddisfazione manifestata dai tanti che si erano allontanati da Berlusconi, certi di un suo infausto destino giudiziario. Da cattolico ammetto il pentimento, ma molti dovrebbero fare pubblica contrizione.

Una riflessione in ginocchio sui sassolini farebbe bene a molti''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI).

''Per quanto riguarda la magistratura, delle considerazioni serie vanno fatte sull'uso politico della giustizia e sulle degenerazioni cui abbiamo assistito in questi anni - continua Gasparri -. La saggezza ci impone di dosare le parole, ma i pensieri sono quelli che le circostanze fanno sorgere spontaneamente. Abbiamo assistito a una persecuzione giudiziaria che continua in altre citta', nei confronti di Berlusconi e di tanti, basata su accuse infondate. Sono orgoglioso di essermi recato sulle scale del Tribunale di Milano a chiedere democrazia e liberta'. La partita prosegue, affinche' vincano quei valori che troppi hanno calpestato. E sono lieto di essere tra coloro che sono rimasti accanto a Berlusconi nella buona e nella cattiva sorte, nei giorni delle condanne e delle dovute e tardive assoluzioni. E sono convinto della fiducia rinnovatagli l'altro giorno durante la riunione di FI perche' per me conta il valore della lealta' che, invece, per alcuni funziona a giorni alterni. Ed allora, andiamo avanti per portare a compimento le riforme, ma anche per liberare la magistratura dai condizionamenti che ne minano la credibilita'''.

''Domani ricorre l'anniversario della strage di Via D'Amelio - conclude Gasparri -. Non tutti potranno avere la dignita' di ricordare un uomo come Paolo Borsellino che non solo ha combattuto la mafia fino all'estremo sacrificio, ma ha insegnato per decenni a tanti nani, annidati in ogni istituzione, cosa volesse dire servire lo Stato e non la causa di una parte''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale