lunedì 16 gennaio | 18:14
pubblicato il 25/giu/2013 15:12

Caso Ruby: D'Anna (Pdl), eliminazione scientifica leader centrodestra

(ASCA) - Napoli, 25 giu - ''Colpo di stato, stupro del diritto, sentenza politica, atto scandaloso. E chi piu' ne ha piu' ne metta. Ci sarebbero mille modi per etichettare un finale giudiziario, ahinoi, scontato e per certi versi annunciato. Che non nasconde quanto andiamo predicando, ormai da mesi, nei confronti di Silvio Berlusconi: nelle aule di giustizia si sta mettendo in atto quanto, in quasi vent'anni, non si e' riusciti a fare in Parlamento e nelle urne. E cioe': l'eliminazione scientifica e sistematica del leader del piu' grande partito di centrodestra''. Cosi' il senatore del Pdl Vincenzo D'Anna, vicepresidente della commissione Politiche della Ue di Palazzo Madama, commenta la sentenza di primo grado sul processo Ruby.

''Tutto questo - aggiunge il senatore - a fronte di una verita' dei fatti che i giudici del tribunale di Milano, perseguendo un mero principio di imparzialita', hanno bellamente stravolto, limitandosi a condannare un uomo senza lo straccio palpabile di una prova. Ma ormai non fa piu' notizia che il Cavaliere venga condannato anche solo sulla base di sensazioni e ipotesi e non, come pure insegnano alle matricole di Giurisprudenza, di fatti sicuri, accertati e conclamati''. ''Confesso di essere seriamente preoccupato - conclude D'Anna - perche' un fatto del genere rischia di minare le basi stesse della democrazia trasferendo agli Italiani la sensazione che possa esistere una giustizia a due pesi e due misure. A questo punto mi auguro che in Appello i giudici possano effettivamente procedere nel segno di quella terzieta' ed imparzialita' che la Costituzione riconosce al potere giudiziario''.

com-dqu/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello