lunedì 05 dicembre | 18:00
pubblicato il 04/mar/2013 20:24

Caso Ruby: Berlusconi, da pm fantasiose ricostruzioni

Caso Ruby: Berlusconi, da pm fantasiose ricostruzioni

(ASCA) - Roma, 4 mar - ''Ho letto un po' stupito e un po' divertito i resoconti della requisitoria del Pubblico Ministero, titolare certo di una fantasia - come dire - ''fantasiosa' nella ricostruzione delle famigerate cene a casa mia''. Lo afferma in una nota Silvio Berlusconi commentando la requsitoria fatta oggi a Milano dal pubblico ministero Antonio Sangermano nell'ambito del processo Ruby.

''Per quanto mi riguarda, ho avuto la duplice fortuna (e forse il merito) di non aver mai dovuto remunerare una signorina o una signora per avere rapporti intimi - continua Berlusconi - e sono sempre stato in grado di dare una risposta positiva a chi mi si rivolgesse chiedendomi un aiuto. Il Pubblico Ministero, probabilmente, non ha avuto nessuna di queste due ''fortune' e si regola come se io fossi lui. Evviva!''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari