venerdì 09 dicembre | 01:48
pubblicato il 18/nov/2013 14:09

Caso Ligresti: procura Torino, Cancellieri non e' indagata (1 Upd)

(ASCA) - Torino, 18 nov - Il ministro della Giustizia, Anna Mari Cancellieri, non e' indagata per il caso Ligresti. In un breve comunicato la Procura della Repubblica di Torino rende noto che non ci sono nuovi indagati in relazione agli ultimi sviluppi della vicenda Fonsai. La Procura di Torino ha comunque disposto la trasmissione degli atti in fascicolo K, senza indagati ne' ipotesi di reato, a Roma.

''Con riferimento a documenti acquisiti solo di recente (tabulati in data 6 novembre e relativa annotazione Gdf in data 16 novembre) riferibili al cosiddetto Caso Ligresti - e' scritto nel comunicato firmato dal procuratore capo Giancarlo Caselli -, la procura di Torino comunica che nessun soggetto e' stato iscritto nel registro degli indagati. E' stato invece formato - e' scritto ancora - un fascicolo modello K (atti relativi a fatti nei quali non si ravvisano reati allo stato degli atti, ma che possono richiedere approfondimenti).

Questo fascicolo - si conclude - sara' trasferito alla procura di Roma in quanto territorialmente competente''. eg/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni