domenica 26 febbraio | 13:13
pubblicato il 02/nov/2013 15:20

Caso Ligresti: Patriarca (Pd), 70% dei detenuti ha problemi di salute

Caso Ligresti: Patriarca (Pd), 70% dei detenuti ha problemi di salute

(ASCA) - Roma, 2 nov - ''La telefonata del ministro Cancellieri per Ligresti avra' avuto senso se accendera' i riflettori sui tanti carcerati che vivono condizioni difficili. Fiaccio solo notare che associazioni del settore, come Antigone e il Forum per la Sanita' Penitenziaria, calcolano che nei penitenziari circa il 70% dei detenuti sia malato''. Lo afferma in una nota il deputato del Pd Edoardo Patriarca, componente della Commissione Affari Sociali.

''Le patologie piu' comuni sono le tossicodipendenze, almeno 30%; i disturbi psichici con oltre il 16%, seguiti dalle malattie dell'apparato digerente e dalle patologie infettive e parassitarie. E questa e' una media - continua Patriarca -. Almeno un terzo della popolazione carceraria ha poi commesso atti autolesivi e circa il 15% ha tentato il suicidio''.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech