venerdì 09 dicembre | 10:36
pubblicato il 18/nov/2013 13:18

Caso Ligresti: Capezzone, da Pd su Cancellieri gioco al massacro

Caso Ligresti: Capezzone, da Pd su Cancellieri gioco al massacro

(ASCA) - Roma, 18 nov - ''Personalmente, voglio dire che non condivido politicamente il gioco al massacro in corso verso il ministro Cancellieri, al di la' di ogni valutazione di opportunita' o inopportunita' del suo comportamento''. Lo afferma Daniele Capezzone, presidente della commissione Finanze della Camera.

''Quello che non mi pare giusto e' che un Pd in frenesia precongressuale imbastisca campagne per cacciarla, e alimentare un gioco al massacro che, in Italia, e' divenuto una triste abitudine, verso tutto e verso tutti. Gia' in occasione del dimissionamento del ministro Idem, espressi analogo convincimento: non puo' bastare una campagna giornalistica, e neppure l'apertura di una inchiesta giudiziaria, per cacciare una persona, se crediamo (e io ci credo) alla presunzione di innocenza e se ci ispiriamo ai principi del garantismo'', conclude Capezzone. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina