domenica 04 dicembre | 09:11
pubblicato il 15/nov/2013 19:45

Caso Ligresti: Cancellieri, non ho mai mentito

Caso Ligresti: Cancellieri, non ho mai mentito

(ASCA) - Roma, 15 nov - ''Rifiuto qulsiasi sospetto sulla correttezza del mio operato e sul rispetto delle regole, come cittadino e come ministro''. E' quanto scrive in una lettera aperta il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, dopo le nuove rivelazioni della stampa in merito alle telefonate che dimostrerebbero il suo interessamento per la concessione dei domiciliari a Giulia Ligresti, figlia di amici di famiglia, all'epoca dei fatti in carcere con l'accusa di aggiotaggio e falso in bilancio nell'ambito dell'inchiesta Fonsai. Il ministro precisa di ''non aver mai omesso di riferire circostanze rilevanti'' ai Pm, ne' di aver ''mentito al Parlamento il 5 novembre scorso''. ''Viene messa in discussione la mia integrita' morale, il mio onore, la mia fedelta' alle istituzioni'' continua il Guardasigilli, che aggiunge: ''Su cosa avrei mentito appare incomprensibile''. E rimarca: ''Nessuna interferenza vi e' stata rispetto alla vicenda processuale dei Ligresti da parte mia''. Cancellieri ribadisce l'amicizia con Antonino Ligresti, che ''implica una frequentazione fatta anche di conversazioni e di contatti telefonici'' e aggiunge di averlo contattato in quel periodo in quanto medico, per ragioni di salute essendo ''reduce da un recente intervento chirurgico ed anche in seguito per i problemi di salute che sono tuttora visibili e noti''. Nel tardo pomeriggio, dopo la divulgazione della lettera, il ministro ha avuto un colloquio ''chiarificatore'' con il presidente del Consiglio Enrico Letta. Alcune fonti di Governo fanno notare che, per quanto riguarda Letta, nulla e' cambiato rispetto alla posizione e a cio' che e' stato detto nei giorni scorsi, quando il premier fu presente in Aula al fianco del ministro nel corso dell'informativa in Parlamento proprio sul caso Ligresti. int/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari