venerdì 24 febbraio | 15:53
pubblicato il 15/mag/2014 17:03

Caso Genovese: Sel, rischio richiesta scrutinio segreto in assemblea

Caso Genovese: Sel, rischio richiesta scrutinio segreto in assemblea

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - ''Un antico proverbio dice che la gatta frettolosa fa i gattini ciechi''. E' il commento del presidente della Giunta delle Elezioni e Immunita' del Senato, Dario Stefa'no (Sel) al termine della conferenza dei capigruppo della Camera.

''Spero di sbagliarmi, proprio perche', a partire dal caso Berlusconi, ho sempre ritenuto che fosse conveniente per tutti assumersi davanti all'elettorato le proprie responsabilita' nelle votazioni piu' spinose riguardanti i singoli parlamentari - spiega -. Tuttavia mi chiedo - prosegue Stefa'no - se questa non sia una situazione un po' pasticciata. La Conferenza dei capigruppo ha deciso di confermare la data odierna per la votazione sul caso Genovese, con l'impegno di tutti i presidenti a che il voto avvenga in modo palese. Ma la Conferenza dei Capigruppo non puo' certo escludere che trovi applicazione l'art. 51 comma 2 del regolamento della Camera, in base al quale la votazione a scrutinio segreto puo' essere richiesta da 30 deputati, per conto proprio ed anche appartenenti a Gruppi diversi.

Speriamo non vi siano sorprese, ma il rischio e' forte, perche' a quel punto la richiesta, che puo' essere presentata anche all'ultimo minuto, non potrebbe certo essere dichiarata inammissibile''.

''Forse si poteva cogliere l'occasione - ha concluso Stefa'no - per un'interpretazione piu' rigorosa dell'art. 49 del regolamento, mediante una presa di posizione della Giunta per il Regolamento, e ritenere non ammessa la richiesta di scrutinio segreto per la votazione sulle richieste di arresto, come ad esempio ha fatto il Senato a proposito della decadenza del senatore Berlusconi''. com-njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech