domenica 04 dicembre | 01:45
pubblicato il 17/set/2012 19:09

Casini: servono preferenze per riavvicinare cittadini a politica

Il leader Udc: approvare presto la legge anticorruzione

Casini: servono preferenze per riavvicinare cittadini a politica

Milano (Tmnews) - Le preferenze come "male inevitabile" per ricreare un rapporto fra cittadini e politica. Lo ha sottolineato Pier Ferdinando Casini da Milano a margine della presentazione del libro di Roberto Gelmini "L'onestà al potere" dedicato all'exsindaco meneghino Gabriele Albertini. Il leader dell'Udc ha difeso il suo orientamento a favore della reintroduzione delle preferenze della nuova legge elettorale perriavvicinare politica e cittadini in un clima di sfiducia generale verso gli amministratori del paese e pensando anche al caso delle spese pazze alla regione Lazio. "Io spero - ha detto - che il Parlamento lo decidano gli italiani. Che non debba essere Casini a deciderlo né Berlusconi né Bersani. Spero che le preferenze consentano agli italiani di scegliere coloro di cui si fidano". Per riavvicinare gli italiani alla politica, ha aggiunto Casini, occorre approvare al più presto, entro poche settimane, una legge anticorruzione.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari