domenica 26 febbraio | 07:29
pubblicato il 01/feb/2014 17:54

Casini: Pisicchio (Cd), c'e' ancora spazio per centro riformista

(ASCA) - Roma, 1 feb 2014 - ''L'intervista di Casini non contiene soltanto la dichiarazione di un ritorno alle origini ma anche un' esplicita adesione al bipartitismo della legge elettorale Renzi-Berlusconi e alla sua filosofia della normalizzazione. Crediamo invece che esista ancora una ragione ed una prospettiva politica per un centro democratico, essenziale per consentire un equilibrio in una alleanza necessaria con le forze riformiste''. Lo afferma il presidente del gruppo Misto alla Camera e vicepresidente di Centro Democratico Pino Pisicchio. ''Per quel che riguarda la legge elettorale - prosegue - continueremo a batterci in Parlamento per migliorare un testo che, cosi' come si presenta, appare viziato dagli stessi problemi di costituzionalita' del porcellum. Chiederemo, inoltre, lealta' nei confronti degli Italiani sulla questione delle riforme: non si potra' tornare alle urne per eleggere nuovamente un Parlamento bicamerale che tutti dichiariamo di voler superare''. com-sgr/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech