martedì 21 febbraio | 23:03
pubblicato il 19/ago/2014 17:58

Casini: parlamento garantira' totale copertura a governo su Iraq

Seguira' i precedenti delle procedure parlamentari (ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - "L'Italia presiede in questo semestre l'Unione europea e ha il dovere di procedere con serieta', tempestivita' e rigore. Non possiamo lasciare solo lo Stato iracheno, che in queste ore sta finalmente dando vita a un governo di unita' nazionale, e il popolo curdo che subisce il tragico impatto con il califfato dell'Isis". Lo dichiara in una nota Pier Ferdinando Casini, presidente della commissione Affari esteri del Senato. "C'e' una minaccia non solo per le popolazioni martoriate, ma anche per tutto l'occidente. Il Parlamento decidera' seguendo i precedenti delle procedure parlamentari e garantendo totale copertura al governo".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia