sabato 10 dicembre | 16:26
pubblicato il 01/feb/2014 12:14

Casini: Lanzillotta, ritorno a centrodestra non e' novita'

Casini: Lanzillotta, ritorno a centrodestra non e' novita'

(ASCA) - Roma, 1 feb 2014 - ''Quella di Casini non e' una novita' ma una svolta annunciata da mesi ed e' la vera ragione della separazione di Scelta Civica''. Linda Lanzillotta, vice presidente del Senato ed esponente di Scelta Civica, parlando a Terni, commenta l'annuncio del ritorno di Casini nel centrodestra.

''Ora aspettiamo di sapere dai nostri amici Dellai, Marazziti, Olivero, che in nome di una confusa prospettiva popolarista si ritrovano oggi portati per mano da Casini sotto la protettiva ala berlusconiana, - aggiunge Lanzillotta - se la la loro cultura politica abbia qualcosa a che fare con questo centro destra. O se non pensino che l'Italia, anche nello schema bipolare che si va profilando, abbia comunque bisogno di un partito plurale, democratico, fortemente riformatore come quello che Scelta Civica sta faticosamente cercando di costruire''.

com-sgr/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina