mercoledì 22 febbraio | 12:00
pubblicato il 16/apr/2014 19:10

Casa/Corteo: Piso (Ncd), chi devasta citta' non merita riprovazione?

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - ''Che le forze dell'ordine, le quali ogni giorno svolgono un lavoro esemplare, non possano mettere in atto comportamenti inutilmente violenti deve essere il primo comandamento di chi svolge un compito cosi' delicato come quello di tutore dell'ordine. Per questo, calpestare proditoriamente una persona e' sicuramente un atto da sanzionare. Fatta questa premessa, chiediamo ai colleghi della sinistra, indignati per il comportamento dell'agente di polizia in questione: ma i soggetti che periodicamente devastano le nostre citta' non meritano alcuna riprovazione? Ci preme inoltre ricordare agli stessi colleghi come molto spesso, soprattutto a livello locale, sia capitato e capita che la sinistra governi e amministri insieme ai cosiddetti antagonisti, concedendo loro spazi e risorse. Questo non significa nulla?''. E' quanto dichiara in una nota Vincenzo Piso, deputato di Ncd.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%