venerdì 09 dicembre | 01:49
pubblicato il 13/gen/2014 16:55

Casa: Gasparri, inaccettabili richieste Anci aumento aliquote Imu-Tasi

Casa: Gasparri, inaccettabili richieste Anci aumento aliquote Imu-Tasi

(ASCA) - Roma, 13 gen 2014 - ''E' veramente sconcertante l'atteggiamento di quei sindaci che chiedono un ulteriore aumento delle aliquote Imu-Tasi. E ha ben ragione Confedilizia a chiedere che siano i parlamentari a verificare la fondatezza di queste richieste e la gestione delle risorse. I comuni devono fare come lo Stato una profonda spending review. Per non parlare poi delle Regioni, la cui spesa in termini storici si e' dilatata in cambio di servizi sempre peggiori per i cittadini. Questo assedio alla casa deve cessare. Lo diremo con chiarezza in ogni sede. Le richieste che vengono dall'Anci sono assolutamente inaccettabili. Si e' superato il segno. Si rischia di arrivare a un'imposizione fiscale sugli immobili pari a 40 miliardi di euro, distruggendo i risparmi delle famiglie e mettendo in crisi tutto il settore dell'edilizia con conseguenze nefaste anche per le entrate dello Stato''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI), vice presidente del Senato.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni