domenica 04 dicembre | 15:43
pubblicato il 31/ott/2014 18:09

Casa al Colosseo Scajola, Corte d'appello: prescritto il fatto

L'avvocato: "Finalmente pietra tombale su questa vicenda"

Casa al Colosseo Scajola, Corte d'appello: prescritto il fatto

Roma, 31 ott. (askanews) - Reato prescritto per l'ex ministro per lo Sviluppo economico Claudio Scajola in relazione alla vicenda della compravendita di una casa vicino al Colosseo. È questa la decisione della Corte d'appello di Roma, mentre in primo grado Scajola era stato assolto. "Siamo soddisfatti, tutti gli appelli sono stati rigettati, adesso aspetteremo le motivazioni della sentenza per capire il percorso logico fatto dalla Corte per arrivare a questa decisione", ha commentato, a nome dell'ex ministro, l'avvocato di Scajola Giorgio Perroni, uscito dall'aula insieme all'ex ministro. L'avvocato non ha voluto commentare il fatto che la decisione sia basata sulla prescrizione e ha ribadito: "È una valutazione che faremo solo dopo aver visto le motivazioni. Al momento prendiamo atto solo del fatto che sono stati rigettati tutti i ricorsi della Procura", e - ha concluso - "finalmente possiamo mettere una pietra tombale su questa vicenda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari