martedì 21 febbraio | 17:53
pubblicato il 08/ago/2014 14:22

Card. Filoni: vado tra cristiani Iraq umiliati e sradicati

"Stiamo organizzando viaggio, non e' facile raggiungere il posto" (ASCA) - Citta' del Vaticano, 8 ago 2014 - La decisione di inviarlo in Iraq "e' un gesto che manifesta la sollecitudine del Papa verso la situazione di questi cristiani, che in questo momento sono in sofferenza: quella di aver lasciato la casa e di vedere tutte le loro radici tagliate, di essere stati umiliati, lasciando le loro case cosi' come erano e cercando rifugio altrove". Cosi', a caldo, il cardinale Fernando Filoni, appena nominato da Jorge Mario Bergoglio suo inviato personale in Iraq.

"Stiamo cercando in questo momento di organizzare, anche perche' non e' facile raggiungere il posto...", afferma il prefetto di Propaganda fide alla Radio vaticana. "Ma non bisogna spaventarsi piu' di tanto".

"Io prima di tutto cerchero' di portare la solidarieta' e la vicinanza nella preghiera, anche fattivamente", afferma ancora Filoni. "Sono convinto che anche il Santo Padre mi dira' poi piu' esattamente quello che lui desidera far presente a questa popolazione, che e' cara al cuore del Papa, ma anche a tutta la Chiesa". Quanto al patriarca caldeo Sako, che ha parlato di rischio "genocidio" dei cristiani, "il patriarca Sako e' sul posto e quindi conosce molto bene tanti aspetti che purtroppo a noi possono sfuggire", afferam Filoni, "il popolo cristiano di questa area non e' purtroppo la prima volta che si vede costretto a migrazioni e anche a sofferenze indicibili. Questo era gia' cominciato quasi un secolo fa e si e' ripetuto poi piu' volte durante la storia di questi ultimi 90 anni di vita dell'Iraq, quando il territorio passo' da Impero Ottomano a diventare uno Stato indipendente come tutti gli altri paesi della regione.

Quindi e' una popolazione che porta ancora dentro di se' tante sofforenze e comprendo anche l'espressione del Patriarca".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia