mercoledì 07 dicembre | 23:21
pubblicato il 19/ago/2014 15:30

Card. Filoni: non ho dubbi che avrebbe potuto andare in Iraq

"Pur comprendendo le tante situazioni che possono emergere" (ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - "Io sono disposto, anzi avrei voluto essere in Iraq". Cosi' Papa Francesco ieri sull'aereo che lo ha riportato dalla Corea del sud all'Italia. "Conoscendo il cuore, la mente e anche il motivo per cui mi inviava - commenta oggi ai microfoni di Radio vaticana il cardinale Fernando Filoni, inviato di Bergoglio nel Kurdistan iracheno - non avevo dubbi che se in quel momento lui avesse potuto, certamente non avrebbe mancato di farlo anche direttamente, pur comprendendo le tante situazioni che possono emergere. Quindi, vedo confermato che la mia intuizione non era sbagliata".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni