martedì 17 gennaio | 04:14
pubblicato il 18/ago/2014 13:30

Card. Filoni: intervenire subito per proteggere popolazione Iraq

Nota congiunta con patriarca Sako: Liberare villaggi stabilmente (ASCA) - Roma, 18 ago 2014 - Urge intervenire subito con aiuti di prima necessita' e anche per garantire la protezione delle popolazioni locali, vittime della violenza dell'Isil: e' quanto chiedono in un comunicato congiunto il cardinale Ferdinando Filoni, inviato speciale del Papa in Iraq, e il Patriarca di Babilonia dei Caldei, Louis Sako. L'Inviato Personale del Santo Padre in Irak, Card. Fernando Filoni, accompagnato dal Patriarca Sako, dal Nunzio Apostolico e dai Vescovi locali - si legge in una nota pubblicata da Fides, agenzia stampa di Propaganda fide - ha incontrato le Autorita' politiche della Regione Autonoma del Kurdistan e ha visitato i rifugiati cristiani, yezidi e altri nelle province di Duhok e Erbil. Dopo aver sentito e visto le tragedie e le sofferenze di tante famiglie che hanno lasciato i propri villaggi, le proprie case e proprieta', soprattutto a Mosul, nella Piana di Ninive e in Sinjar, si unisce al nuovo appello del Patriarca nel chiedere alla Comunita' Internazionale, ed in particolare ai Paesi e alle Organizzazioni internazionali che hanno maggiore responsabilita' morale, di: intervenire immediatamente portando aiuti di prima necessita': acqua, cibo medicinali, servizi sanitari, etc.

Liberare i villaggi ed i luoghi occupati il piu' presto possibile e in modo stabile. Non bisogna lasciar morire la speranza delle popolazioni! Assicurare una protezione internazionale a questi villaggi per incoraggiare le famiglie a rientrare nelle loro case e continuare la loro vita normale in sicurezza e pace. Piu' volte la gente ci ha gridato: aiutateci a ritornare a vivere! Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello