lunedì 05 dicembre | 18:24
pubblicato il 11/ago/2014 13:30

Card. Filoni: il Papa avrebbe voluto andare di persona in Iraq

Vicino a popolazioni, soprattutto a cristiani perseguitati (ASCA) - Roma, 11 ago 2014 - "Il Santo Padre, probabilmente, avrebbe avuto anche piacere di essere li', in mezzo a questa povera gente. Mi affida questo compito proprio perche' io faccia presente questo affetto, questo amore profondo, questa condivisione che il Papa ha per questi nostri poveri di oggi". Lo ha detto il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, nominato dal Papa inviato personale in Iraq, in una dichiarazione rilanciata da Radio Vaticana. Filoni e' stato ricevuto ieri sera da Francesco, a Casa Santa Marta, per dimostrare "la vicinanza alle popolazioni e in particolare - spiega l'emittente - ai cristiani duramente colpiti dal conflitto in corso, estremamente bisognosi di sostegno e di incoraggiamento. Il cardinale ha informato il Papa sulla preparazione della sua missione e sulla sua imminente partenza.

La missione, ha specificato il cardinale Filoni - gia' nunzio in Iraq ai tempi della seconda Guerra del Golfo (2001-2006) - sara' inizialmente "di incoraggiamento, anche di fiducia, di aiuto spirituale, morale e psicologico": "La nostra percezione e' che questi cristiani, dopo tante difficolta' che hanno avuto, possano non pensare piu' che questo Paese sia ancora il loro Paese.

L'Iraq, tradizionalmente, e' un Paese in cui sono convissute tantissime realta', e' un Paese anche accogliente, e' un Paese dove storicamente, per centinaia e centinaia di anni, minoranze e maggioranze sono convissute. E quindi sarebbe veramente un peccato, oggi, perdere questa ricchezza".

Dunque, la missione vuole anche dire ai cristiani iracheni che "per loro c'e' un futuro". "Sono convinto - ha affermato il cardinale Filoni - che le autorita' faranno di tutto per mettere questi cristiani in una condizione di proprio agio, di futuro, di sicurezza".(Segue) Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari