martedì 17 gennaio | 12:26
pubblicato il 15/ago/2011 17:54

Carceri/Palma: Amnistia non risolve, ora interventi strutturali

Dopo la visita a Regina Coeli

Carceri/Palma: Amnistia non risolve, ora interventi strutturali

Roma, 15 ago. (askanews) - Nessun 'no' definitivo, ma il neoministro della Giustizia Nitto Francesco palma ha espresso dubbi sull'ipotesi di un'amnistia per risolvere il problema del sovraffollamento delle carceri italiane. "L'amnistia avrebbe effetto in ordine alle persone detenute ma non è un intervento definitivo" ha detto il Guardasigilli in visita al carcere romano di Regina Coeli assieme al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Dopo aver ricordato che l'indulto approvato sotto il governo Prodi ha svuotato solo temporaneamente gli istituti di pena italiani, Palma, che ha precisato di non voler "prendere posizione" definitiva sul tema, ha però assicurato di essere "assolutamente disponibile al confronto e pronto a cambiare idea". Il ministro Palma ha comunque assicurato che il piano carceri è già partito e porterà entro l'inizio del 2013 alla costruzione di 19 nuovi padiglioni e 11 istituti. L'indulto o l'amnistia sono la soluzione richiesta da Marco Pannella per la crisi del sovraffollamento. Ieri i radicali con circa duemila adesioni hanno dato vita a 24 ore di sciopero totale della sete e della fame.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate