martedì 28 febbraio | 13:17
pubblicato il 17/gen/2014 20:15

Carceri: Vietti, contro affollamento servono interventi strutturali

(ASCA) - Torino, 17 gen 2014 - ''Non c'e' dubbio che l'Europa ci ha chiesto interventi per deflazionare le presenza in carcere. Certo bisogna stare attenti a non limitarsi a interventi che non essendo strutturali dopo qualche tempo fanno emergere gli stessi problemi''. E' quanto ha sottolineato il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, a margine della presentazione del suo libro: ''Facciamo giustizia'' sulle ipotesi allo studio del governo per rimediare al sovraffollamento delle carceri. ''Per quanto riguarda la custodia cautelare - ha aggiunto Vietti - non c'e' dubbio che sia diffusa l'esigenza di interventi riformatori che puntino a risolvere il dato allarmante di una presenza eccessiva in carcere di persone non condannate in via definitiva''.

eg/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tumore mammella, migliorare diagnosi con tomografia multimodale
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech