domenica 04 dicembre | 09:26
pubblicato il 10/ott/2013 09:47

Carceri: Tamburino (DAP), provvedimento clemenza non per reati fiscali

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Nulla potrebbe essere piu' lontano''. Lo ha affermato in un'intervista a 'Repubblica' Giovanni Tamburino, Capo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, rispondendo ad una domanda sulla possibilita' che dietro il messaggio del Capo dello Stato sulle carceri possa celarsi un salvacondotto per Silvio Berlusconi.

''L'intervento invocato dal Capo dello Stato - ha chiarito Tamburino - si riferisce alle migliaia di detenuti stipati nelle celle per reati di scarsa gravita' e comunque tipicamente quelli commessi da persone ai margini della societa', perche' sono proprio questi che affollano le carceri''. Mentre quel che riguarda i detenuti per reati dei colletti bianchi o per evasione fiscale ''credo che a stento si arrivi a un migliaio di casi sugli oltre 64.500 detenuti oggi. Quindi e' evidente che questa realta' e' proprio fuori dall'ottica del messaggio di Napolitano''.

''Rispetto al tempo presente, certamente occorre un intervento che possa comportare l'uscita di alcune migliaia di detenuti perche' i rimedi che stiamo attuando non sono immediati, ma realisticamente daranno frutto nel giro di uno o due anni''. Per quel che riguarda il perimetro di reati esclusi da amnistia e indulto, Tamburino ha spiegato di non voler ''entrare in una questione che comporta diverse valutazioni politiche e possibili schieramenti di parte'' ma ''il messaggio contiene gia' una prima indicazione contraria ai reati 'odiosi''', inoltre ''aldila' degli schieramenti politici non si puo' non intervenire non solo di fronte alla condanna europea, ma anche, per una questione di civilta', di fronte al precetto costituzionale italiano che vieta le pene inumane e degradanti''.

red-brm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari