sabato 25 febbraio | 17:00
pubblicato il 15/feb/2013 18:46

Carceri: Severino, imprese non si pentiranno di dare lavoro

Carceri: Severino, imprese non si pentiranno di dare lavoro

(ASCA) - Padova, 15 feb - ''Il lavoro carcerario costa, quindi bisogna incoraggiare le imprese ad intraprenderlo. Noi dobbiamo affrontare questa fase di costi iniziali sapendo che poi le imprese non si pentiranno di aver fatto qualcosa che e' a fin di bene ma potra' anche diventare a fine di profitto''. Cosi',il ministro della giustizia, Paola Severino, a margine di un incontro sul tema del lavoro carcerario, a Padova. ''Sulla defiscalizzazione delle imprese che assumono carcerati ci confronteremo proprio oggi perche' credo sia un tesoretto da custodire con molta cura e quindi la decisione su come e a chi distribuirlo e in che modo creare questo tipo di vantaggi sia estremamente importante'', ha aggiunto Severino. ''Mi voglio confrontare con coloro che gia' lavorano in questo settore e che gia' sanno quali possono essere gli elementi di vantaggio e di svantaggio nel lavoro carcerario'', ha concluso Severino.

fdm/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech