venerdì 09 dicembre | 09:18
pubblicato il 06/feb/2013 12:03

Carceri: Napolitano, situazione insostenibile, miei appelli a vuoto

Carceri: Napolitano, situazione insostenibile, miei appelli a vuoto

(ASCA) - Milano, 6 feb - Giorgio Napolitano nel corso del suo mandato al Quirinale ha ''piu' volte e anche molto di recente, colto ogni occasione per denunciare l'insostenibilita' delle condizioni delle carceri e di coloro che vi sono rinchiusi'', anche se ''questi appelli, come altri, sono caduti nel vuoto''. A denunciarlo e' lo stesso presidente della Repubblica, che ha preso la parola durante la sua visita al carcere milanese di San Vittore.

Una mossa obbligata, per il capo dello Stato, prima di concludere il suo settennato al Quirinale: ''Ho pensato di dovere, accogliendo l'invito che mi e' stato rivolto a visitare San vittore, levare nuovamente la mia voce dopo che sul tema e' intervenuta la Corte europea per i diritti dell'uomo con una condanna mortificante per l'Italia''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina