venerdì 20 gennaio | 16:02
pubblicato il 24/mar/2014 15:58

Carceri: Manconi, possibile liberare subito migliaia detenuti per droga

Carceri: Manconi, possibile liberare subito migliaia detenuti per droga

(ASCA) - Roma, 24 mar 2014 - ''Il 28 maggio si avvicina e il governo presenta a Strasburgo nuove misure tese a sanare le violazioni dei diritti umani delle persone private della liberta'. Tutto cio' che va nella direzione dell'ottemperanza alle richieste della Corte europea e' benvenuto''. Lo afferma il senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione straordinaria per la tutela dei diritti umani.

''Certo non e' facile prevedere che la nuova forma di indennizzo di condizioni di detenzione inumane e degradanti attraverso minime riduzioni di pena possa risolvere in tempi ormai necessariamente rapidissimi il problema del sovraffollamento - sottolinea Manconi -. Restano quindi interamente valide le motivazioni di un provvedimento di clemenza che riconduca nella legalita' e nel pieno rispetto dei diritti umani le condizioni di detenzione nelle nostre carceri. Ma c'e' altro che si puo' comunque fare. La Corte costituzionale, seppure per motivi procedurali e di rapporti tra Governo e Parlamento, ci ha indicato una strada, abrogando la legge Fini-Giovanardi. Gia' ora, se si desse compiutamente attuazione a quella sentenza - verificando la possibilita' che sia rideterminata la pena agli oltre 8500 detenuti per fatti di droga, una parte considerevole dei quali, secondo il Capo dell'Amministrazione Penitenziaria, 'per aver ceduto quantitativi di hashish e marijuana' - la popolazione potrebbe essere ulteriormente ridotta''. ''Se poi il Parlamento volesse discutere in tempi rapidi le proposte per la riformulazione del reato di detenzione di minimi quantitativi di droghe leggere - conclude l'esponente pd - e per la depenalizzazione della coltivazione e della cessione a titolo gratuito per uso personale e immediato dei derivati della cannabis, l'Italia sarebbe piu' forte e credibile davanti alle istituzioni europee per i diritti umani''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"