lunedì 20 febbraio | 03:45
pubblicato il 03/feb/2014 19:58

Carceri: M5S, stop a sconto pena per boss solo grazie a noi

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Noi scopriamo le magagne e loro ci accusano di essere allarmisti. Dopo un mese la maggioranza capisce pero' di aver sbagliato e finalmente, una volta tanto, si allinea alle nostre posizioni''. Lo dice il gruppo M5S Camera in merito all'approvazione, in commissione Giustizia, della norma del dl Carceri che esclude dalla liberazione anticipata speciale i condannati per mafia e delitti gravi.

''Ci accusano anche di essere poco costruttivi e propositivi - aggiungono i deputati del MoVimento 5 Stelle - salvo poi tentare di appropriarsi di una proposta sulla quale stavamo insistendo da settimane''. ''Cosa ha da dire l'ineffabile presidente di commissione Ferranti, del Partito democratico, che ora parla di decreto inattaccabile? Il provvedimento resta indecente, malgrado la toppa importantissima messa solo ed esclusivamente grazie all'azione del MoVimento 5 Stelle''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia