mercoledì 18 gennaio | 02:59
pubblicato il 03/feb/2014 19:58

Carceri: M5S, stop a sconto pena per boss solo grazie a noi

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Noi scopriamo le magagne e loro ci accusano di essere allarmisti. Dopo un mese la maggioranza capisce pero' di aver sbagliato e finalmente, una volta tanto, si allinea alle nostre posizioni''. Lo dice il gruppo M5S Camera in merito all'approvazione, in commissione Giustizia, della norma del dl Carceri che esclude dalla liberazione anticipata speciale i condannati per mafia e delitti gravi.

''Ci accusano anche di essere poco costruttivi e propositivi - aggiungono i deputati del MoVimento 5 Stelle - salvo poi tentare di appropriarsi di una proposta sulla quale stavamo insistendo da settimane''. ''Cosa ha da dire l'ineffabile presidente di commissione Ferranti, del Partito democratico, che ora parla di decreto inattaccabile? Il provvedimento resta indecente, malgrado la toppa importantissima messa solo ed esclusivamente grazie all'azione del MoVimento 5 Stelle''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa