venerdì 24 febbraio | 07:53
pubblicato il 03/feb/2014 17:02

Carceri: Ferranti chiede rinvio Dl in Commissione, necessarie modifiche

Carceri: Ferranti chiede rinvio Dl in Commissione, necessarie modifiche

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - Un richiamo alla ''responsabilita' di tutte le forze politiche'' per apportare alcune ''necessarie correzioni''. Donatella Ferranti, in aula alla Camera, ha chiesto un breve ''rinvio vincolato'' in commissione del decreto carceri varato a dicembre dal governo. Un passaggio obbligato, secondo la presidente della commissione Giustizia, ''visto che nei giorni scorsi, per l'ostruzionismo del movimento 5 stelle, non e' stato possibile il normale svolgimento delle sedute e l'esame ordinato di tutti gli emendamenti, ben 550''. Tra le modifiche, spiccano in particolare quella che esclude dalla liberazione anticipata speciale i reati di mafia e altri gravi delitti e quella che permette l'applicazione dell'arresto e la misura dell'invio in comunita' di minorenni tossicodipendenti incolpati per piccolo spaccio.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech