sabato 03 dicembre | 15:12
pubblicato il 30/lug/2013 13:50

Carceri: Ferranti, alla Camera correggeremo modifica a reato di stalking

Carceri: Ferranti, alla Camera correggeremo modifica a reato di stalking

(ASCA) - Roma, 30 lug - ''Durante l'esame alla Camera del Dl carceri correggeremo le modifiche fatte al Senato perche' giudichiamo impensabile che non sia prevista la custodia cautelare per il reato di stalking''. Lo rende noto la presidente della Commissione Giustizia di Montecitorio, Donatella Ferranti, la quale spiega: ''L'obiettivo di far scattare la custodia cautelare per i reati punibili con un minimo di 5 anni di reclusione ha aspetti lodevoli ma non puo' essere realizzato senza valutarne le conseguenze nei vari casi. O si torna ai 4 anni o si prevedono specifici reati per i quali sia comunque prevista la custodia cautelare e tra essi deve rientrare anche quello di stanking''.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari