mercoledì 07 dicembre | 15:47
pubblicato il 02/feb/2013 15:52

Carceri: Di Giovan Paolo(Pd), Problemi ci sono ma no demagogia

Carceri: Di Giovan Paolo(Pd), Problemi ci sono ma no demagogia

(ASCA) - Roma, 2 feb - ''A sentire il Sappe sembra che quasi ci sia un complotto tra i 67 mila carcerati e il Dap. Non c'e' un abbassamento della vigilanza. I problemi dovrebbero essere affrontati con meno demagogia''. Lo afferma il senatore del Pd Roberto Di Giovan Paolo, presidente del Forum per la Sanita' Penitenziaria.

''Basta ricordarsi che l'ultimo giorno di apertura delle Camere e' stato bocciato il ddl sulle pene alternative, che avrebbe potuto ridurre sensibilmente il sovraffollamento contribuendo allo stesso tempo ad una maggiore sicurezza - conclude Di Giovan Paolo - Non e' colpendo un agente, un direttore di istituto o il capo del Dap che si fa una migliore politica carceraria''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni