giovedì 19 gennaio | 05:45
pubblicato il 06/feb/2013 14:42

Carceri: detenuti San Vittore a Napolitano, il sistema e' al collasso

(ASCA) - Milano, 6 feb - ''Il sistema e' al collasso''. Cosi' i detenuti di San Vittore che hanno preso la parola questa mattina durante la visita di Giorgio Napolitano all'interno del carcere milanese hanno illustrato al presidente della Repubblica la situazione dei penitenziari italiani.

In una sala allestita nella casa circondariale per ospitare la cerimonia in onore del capo dello Stato sono intervenuti due detenuti. La prima a prendere la parola e' stata una donna, Marie Helene Ponge. ''Qui a San Vittore - ha raccontato - ci sono 140 donne, la maggior parte dell'Est Europa, ma anche del Sud America e dei Paesi del Maghreb''.

Per la detenuta, le politiche carcerarie devono tendere alla rieducazione: ''E' l'elemento che ci permette di dare un senso al nostro percorso di cambiamento''. Poi un resoconto sull'attivita' della cooperativa Alice, operativa all'interno di San Vittore nella produzione e commercializzazione di abiti fatti a mano. Poi e' toccato al detenuto Francesco Fusano entrare nel dettaglio dell'emergenza carceri. ''E' una questione di prepotente urgenza sul piano costituzionale e civile''.

Occorre dunque una svolta: ''Almeno 20 mila carcerati su un totale di 60 mila - ha detto ancora il detenuto a Napolitano - potrebbero beneficiare di misure alternative alla carcerazione. Rinviare non e' piu' possibile''.

Napolitano ha ricevuto in dono alcuni omaggi, frutto del lavoro dei detenuti con la cooperativa Alice: due sciarpe (una per la signora Clio), un quadretto e un set personalizzato da scrivania.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina