domenica 04 dicembre | 01:23
pubblicato il 18/dic/2013 14:25

Carceri: Costa (Ncd), lavoreremo a modifiche in Parlamento

Carceri: Costa (Ncd), lavoreremo a modifiche in Parlamento

(ASCA) - Roma, 18 dic - ''Il decreto del Governo andra' approfonditamente discusso in Parlamento, dove lavoreremo in sede di conversione con opportune modifiche affinche' Il drammatico problema del sovraffollamento carcerario venga risolto, anche alla luce del fatto che una delle causa primarie e' costituita dall'uso, anzi dall'abuso della custodia cautelare. Si tenga conto che su 64.047 detenuti 24.744 sono in custodia cautelare (meta' di essi non sono neppure stati condannati in primo grado). E, secondo le statistiche, il 40% dei detenuti in custodia cautelare viene poi assolto o gli viene applicata la sospensione condizionale della pena, che dovrebbe impedire la custodia cautelare''. Lo afferma il Presidente dei deputati Ncd alla Camera, Enrico Costa.

''In sede di conversione del decreto, dunque, non si potra' non tenere conto del tema della custodia cautelare: nel nostro Paese occorrono interventi che invertano la distorsione in base alla quale si va in carcere prima del processo, da presunti innocenti, e quasi mai dopo la condanna definitiva'', conclude Costa.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari