martedì 21 febbraio | 18:21
pubblicato il 18/dic/2013 14:25

Carceri: Costa (Ncd), lavoreremo a modifiche in Parlamento

Carceri: Costa (Ncd), lavoreremo a modifiche in Parlamento

(ASCA) - Roma, 18 dic - ''Il decreto del Governo andra' approfonditamente discusso in Parlamento, dove lavoreremo in sede di conversione con opportune modifiche affinche' Il drammatico problema del sovraffollamento carcerario venga risolto, anche alla luce del fatto che una delle causa primarie e' costituita dall'uso, anzi dall'abuso della custodia cautelare. Si tenga conto che su 64.047 detenuti 24.744 sono in custodia cautelare (meta' di essi non sono neppure stati condannati in primo grado). E, secondo le statistiche, il 40% dei detenuti in custodia cautelare viene poi assolto o gli viene applicata la sospensione condizionale della pena, che dovrebbe impedire la custodia cautelare''. Lo afferma il Presidente dei deputati Ncd alla Camera, Enrico Costa.

''In sede di conversione del decreto, dunque, non si potra' non tenere conto del tema della custodia cautelare: nel nostro Paese occorrono interventi che invertano la distorsione in base alla quale si va in carcere prima del processo, da presunti innocenti, e quasi mai dopo la condanna definitiva'', conclude Costa.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia