giovedì 08 dicembre | 23:13
pubblicato il 20/giu/2014 16:57

Carceri: Cisl, ok norme cdm ma non bastano per risolvere emergenza

(ASCA) - Roma, 20 giu 2014 - ''Positivi i contenuti delle norme sulle carceri italiane approvate oggi dal Consiglio dei Ministri, ma insufficienti per risolvere definitivamente le questioni alla base dell'emergenza carceraria''. Lo dichiara in una nota il segretario generale della Federazione Nazionale della Sicurezza della cisl, Pompeo Mannone. ''I provvedimenti relativi alle compensazioni per i detenuti che hanno subito un trattamento non conforme a quanto previsto dalla Convenzione Europea dei diritti dell'uomo - continua Mannone - appaiono misure inevitabili in linea con le Direttive Europee. La questione vera e' quella che non si doveva arrivare a tali condizioni: le politiche sbagliate di diversi lustri hanno portato a tali sanzioni. Apprezziamo invece l'aumento della consistenza dell'organico nei ruoli degli agenti e la riduzione della durata dei corsi di formazione per ispettori di polizia penitenziaria''. ''Rimane aperta tuttavia - conclude Mannone - la questione del blocco contrattuale e delle retribuzioni ormai non piu' sopportabile da parte del personale''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni