venerdì 24 febbraio | 11:46
pubblicato il 08/ott/2013 19:10

Carceri: Cicchitto, prendere in considerazione indulto e amnistia

Carceri: Cicchitto, prendere in considerazione indulto e amnistia

(ASCA) - Roma, 8 ott - ''Il messaggio alle Camere del Presidente Napolitano prende di petto una situazione che ormai e' del tutto al di fuori non solo delle garanzie costituzionali, ma anche delle condizioni minime del vivere civile, cioe' la condizione carceraria. Allora tutte le proposte avanzate dal Presidente della Repubblica vanno prese in seria considerazione per affrontare il fenomeno, comprese quelle straordinarie come l'indulto e l'amnistia. Infatti il degrado della condizioni carcerarie e' tale che esso deve essere affrontato con la necessaria incisivita' e urgenza e non puo' piu' essere rinviato. Esso indirettamente si collega anche alla questione giustizia che il Presidente del consiglio Enrico Letta nel suo discorso alla Camera''. Lo ha affermato in una nota il deputato del Pdl Fabrizio Cicchitto, commentando il messaggio del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, sulla situazione delle carceri.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech