domenica 22 gennaio | 20:06
pubblicato il 07/gen/2013 16:33

Carceri: Cgil, domani presidio contro trasferimenti punitivi e distacchi

(ASCA) - Roma, 7 gen - Presidio domani a Roma, a partire dalle 10, della Fp-Cgil che terra' davanti alla sede centrale del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria di Largo Luigi Daga 2, per protestare contro i trasferimenti di sede che hanno colpito diversi delegati e iscritti all'organizzazione sindacale. I provvedimenti, definiti ''punitivi'' dalla Funzione Pubblica Cgil Nazionale, giungono in seguito alle denunce riguardanti il distacco di personale di Polizia Penitenziaria presso altri servizi e uffici centrali, piaga antica e irrisolta che continua a essere messa in atto dal Dap.

Distacchi, si sottolinea, che pesano ulteriormente su un organico che dovrebbe contare su circa 45mila poliziotte e poliziotti, cosi' come stabilito dal DM dell'8 febbraio 2001 pensato per una popolazione di circa 37-38 mila detenuti contro gli attuali 68mila. A oggi sarebbero, invece, solo 37.500 unita' quelle effettivamente in servizio nell'amministrazione penitenziaria, 8mila agenti in meno a fronte di 30mila detenuti in piu'.

Tra quelli in servizio 4000 circa sono attualmente impegnati in compiti istituzionali diversi da quelli svolti nelle carceri, dal Ministero della Giustizia al Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria. Un fenomeno questo, sottolinea la Cgil, che ''riduce di fatto a poco piu' di 24mila gli agenti che operano in carcere. Per supplire alle forti carenze il personale di Polizia Penitenziaria e' obbligato a effettuare un numero eccessivo di ore di lavoro straordinario, molto spesso - aggiunge il sindacato - con doppi turni, subendo un ulteriore stress psicologico e fisico oltre a quello, gia' opprimente, causato dal sovraffollamento. Una situazione insostenibile a cui va posto rimedio''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4