mercoledì 22 febbraio | 15:35
pubblicato il 17/dic/2013 12:21

Carceri: Cancellieri, in Dl atti per tossicodipendenti e Garante

(ASCA) - Firenze, 17 dic - Il decreto sulle carceri che va oggi in Consiglio dei ministri ''tocchera' principalmente il settore dei tossicodipendenti, degli stranieri e dell'istituzione del Garante, una figura per dare voce a chi non ha voce''.

Lo ha detto il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri, parlando con i giornalisti a margine della firma di un accordo con la Regione Toscana a Firenze.

''Il carcere - ha detto il ministro - non e' una cosa da ignorare e dimenticare ma un problema di tutta la collettivitita'. In carcere i detenuti dovrebbero ritrovare se stessi ed uscire in condizioni diverse, purtroppo non e' cosi', la situazione e' grave, difficile e per certi versi anche ripugnante, come ha detto il presidente della Repubblica''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%