sabato 03 dicembre | 22:58
pubblicato il 03/feb/2014 20:24

Carceri: Camera, governo pone questione fiducia su decreto

Carceri: Camera, governo pone questione fiducia su decreto

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, ha posto a nome del governo - intervenendo nell'Aula di Montecitorio - la questione di fiducia sul decreto carceri, sul testo riformulato nel tardo pomeriggio dalla Commissione Giustizia.

La decisione dell'esecutivo - discussa in precedenza dallo stesso Franceschini nel corso di una riunione ad hoc con i capigruppo di maggioranza e preannunciata poi nella Conferenza dei capigruppo - viene motivata dall'esigenza di approvare rapidamente il provvedimento (ancora in prima lettura e in scadenza il 21 febbraio. Alla luce anche dell'ostruzionismo annunciato da Lega Nord e Movimento 5 Stelle (510 gli emendamenti complessivi presentati).

Un'accelerazione, tra l'altro, che si lega all'esame urgente della riforma della legge elettorale, di nuovo in Aula dall'11 febbraio.

red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari