sabato 10 dicembre | 00:48
pubblicato il 20/giu/2013 12:09

Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

(ASCA) - Roma, 20 giu - ''Facciamo una grande riforma della giustizia, anche attraverso i referendum, e dopo una riforma della giustizia, per gestire la transizione tra un regime e l'altro, si puo' anche pensare all'amnistia. Oggi, solo per risolvere il sovraffollamento carcerario, a mio modo non ha senso, ed e' un rimedio peggiore del male''. Lo ha detto il capogruppo del Pdl Renato Brunetta, intervistato da Radio Radicale.

Alla domanda sulla condanna della Corte Europea dei diritti dell'uomo sulle condizioni illegali delle carceri italiane, il capogruppo del Pdl ha risposto: ''L'Europa ci chiede di risovere il problema, e fa bene, e noi risolveremo, ma non ci chiede l'amnistia. Noi risolveremo con le riforme, con l'abrogazione dell'ergastolo, con la separazione delle carriere, con la riforma della custodia cautelare, con la responsabilita' civile. Insomma, con tutti i referendum radicali. Aspetto solo di incontrare un banchetto per firmare''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina