domenica 19 febbraio | 15:34
pubblicato il 20/giu/2013 12:09

Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

(ASCA) - Roma, 20 giu - ''Facciamo una grande riforma della giustizia, anche attraverso i referendum, e dopo una riforma della giustizia, per gestire la transizione tra un regime e l'altro, si puo' anche pensare all'amnistia. Oggi, solo per risolvere il sovraffollamento carcerario, a mio modo non ha senso, ed e' un rimedio peggiore del male''. Lo ha detto il capogruppo del Pdl Renato Brunetta, intervistato da Radio Radicale.

Alla domanda sulla condanna della Corte Europea dei diritti dell'uomo sulle condizioni illegali delle carceri italiane, il capogruppo del Pdl ha risposto: ''L'Europa ci chiede di risovere il problema, e fa bene, e noi risolveremo, ma non ci chiede l'amnistia. Noi risolveremo con le riforme, con l'abrogazione dell'ergastolo, con la separazione delle carriere, con la riforma della custodia cautelare, con la responsabilita' civile. Insomma, con tutti i referendum radicali. Aspetto solo di incontrare un banchetto per firmare''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia