mercoledì 22 febbraio | 15:34
pubblicato il 08/ott/2013 18:25

Carceri: Brunetta, amnistia e indulto tra primi punti a ordine lavori

Carceri: Brunetta, amnistia e indulto tra primi punti a ordine lavori

(ASCA) - Roma, 8 ott - ''Un grazie a Napolitano per la forza e concretezza con cui questo suo messaggio riporta in primo piano il tema della giustizia. Lo fa affrontandola nel punto in cui essa si esprime nella forma disumana di carceri sovraffollate, spesso proprio a causa di un uso esagerato della custodia cautelare''. E' quanto scrive in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl. ''Amnistia e indulto sono da questo momento tra i primi punti all'ordine del giorno dei lavori del Parlamento. Il Popolo della Liberta' - ha aggiunto - e' pronto a dare il suo contributo concreto in nome di quei valori di umanita' senza cui la civilta' muore. Il bene comune e la considerazione del valore universale che c'e' in gioco mostrano la meschinita' di quelli che per il solo miserevole sospetto che possa giovare a Berlusconi, sperano che continui la tortura del sovraffollamento per quasi 70mila persone'', ha concluso.

com-brm/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%