martedì 21 febbraio | 13:18
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Carceri/ Al Senato Lega in trincea:'salva delinquenti'non passerà

Bricolo:Di tutto per non consentire ok a ddl pene alternativa

Roma, 21 dic. (askanews) - Lega in trincea al Senato nel possibile ultimo giorno di legislatura, dove la ministro dela Giustizia Paola Severina si è 'blindata' da ieri dopo il varo della legge di stabilità nel tenativo di ottenere da palazzo Madama l'ok defeinitivo a quel ddl del Governo sulle pene alternative al carcere già approvato dalla Camera e a favore della cui approvazione prima dello scioglimento delle Camere si sono appellati pubblicamente, fra gli altri, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il presidente del Senato Renato Schifani, anche per 'offrire' a Marco Pannella un buon motivo per inrterrompere lo sciopero della fame e della sete. Nonostante i Radicali avversino, perchè considerato poco influente sull'emergenza carceri, il provvedimento. "La Lega - ha affermto il presidente dei senatori del Carroccio Federico Bricolo sulla legge che oggi si gioca in aula l'ultima chance di approvazione farà di tutto per bloccare l'approvazione dello svuota carceri. Un provvedimento che non è stato nemmeno discusso in commissione e che la vecchia maggioranza del Governo Monti ha voluto imporre all'Aula come ultima legge da licenziare in Parlamento. E' inaccettabile.Se vogliono mandare ai domiciliari chi ha condanne fino a 4 anni e anche più allora lo devono dire in campagna elettorale e farsi dare il mandato dai cittadini. E' vergognoso invece che si cerchi di far passare questo provvedimento l'ultimo giorno utile prima dello scioglimento delle camere. Per ora siamo riusciti a far saltare il numero legale e continueremo in Aule con la nostra battaglia"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia