lunedì 20 febbraio | 12:47
pubblicato il 02/set/2014 14:46

Carburanti: Piso (Ncd), ridurre accise e sterilizzare Iva

(ASCA) - Roma, 2 set 2014 - ''I dati diffusi da Assopetroli sul peso del carico fiscale sul carburante sono allarmanti.

E' giunto il momento di intervenire perche' questa vicenda non e' solo un problema di settore ma coinvolge tutto il sistema produttivo. In Italia, infatti, dove la quasi totalita' dei trasporti commerciali avviene su gomma, il carico eccessivo delle accise ha effetti negativi sui costi di trasporto oltre che a quelli di produzione, trasformazione e conservazione''. A dirlo e' Vincenzo Piso, deputato del Nuovo Centrodestra e membro dell'Ufficio di Presidenza del gruppo.

Secondo Piso ''per allineare il prezzo dei carburanti alla media europea, sarebbe necessario ridurre le accise al minimo livello consentito dalle direttive comunitarie e sterilizzare l'iva, assoggettando ad essa il solo prezzo industriale dei carburanti. In questo modo si porrebbe fine alla speculazione delle tasse sulle tasse''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia