venerdì 20 gennaio | 05:38
pubblicato il 20/set/2014 16:55

Capezzone: non voglio morire renziano, serve reazione liberale

"Se non lo facciamo ci consegnamo a futuro di subalternita'" (ASCA) - Roma, 20 set 2014 - Chi non vuole "morire renziano" deve attivarsi per una "controffensiva liberale", secondo Daniele Capezzone, Fi e presidente della commissione Finanze della Camera. "Serve controffensiva liberale su tasse. All'Italia serve choc fiscale". Parlando al seminario di Sirmione, Capezzone ha spiegato "Non voglio morire renziano. Se per caso ci fossero misure positive da parte del Governo, e' chiaro che andrebbero esaminate. Ma noi siamo opposizione e dobbiamo rafforzare e rendere visibile questo profilo. Ed e' abbastanza surreale che il centrodestra subisca da mesi l'agenda politica e mediatica di Renzi. Agenda peraltro sbagliata per il Paese: oggi tutti riconoscono che e' stato un errore bloccare per 6 mesi la discussione sul tema del Senato, quando invece l'emergenza era ed e' economico-sociale". Bisogna puntare invece "a un taglio simultaneo di 40 miliardi di pressione fiscale (a favore delle imprese, con dimezzamento dell'Irap e il calo dell'aliquota Ires; delle famiglie, con l'abolizione della tassa sulla prima casa e il calo di due punti dell'Iva; e dei lavoratori, con un consistente taglio del cuneo fiscale), a cui deve accompagnarsi un corrispondente taglio di spesa pubblica. O il centrodestra riparte su una linea del genere, oppure - temo - si consegna a un presente e a un futuro di subalternita'".

Pol/Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale